IL COMBATTIMENTO SPIRITUALE No4

 

Quest’ insegnamento è la quarta parte di una serie di undici insegnamenti, e sarà incompleto se viene letto senza le altre parti.

 

Le deviazioni comportamentali

 

Costituiscono delle porte aperte a satana. Ogni volta che l'uomo cerca di farsi donne, o che la donna cerca di farsi uomo, essi sono in abominio a Dio, e quindi danno accesso a satana sulla loro vita. Tra queste deviazioni si possono enumerare:

 

·         I capelli lunghi per un uomo, e la testa rasata per una donna;

·         La mancanza di pudore nell’abbigliamento (vestiti attillati, vestiti lasciando scoperta una gran parte del corpo)

·         Il fatto per una donna di usare autorità sull'uomo

·         Il fatto di travestirsi (indossare i pantaloni per una donna, indossare gli orecchini per un uomo, mentre anche la donna è chiamata a sbarazzarsene, avere i capelli intrecciati per un uomo, ecc.)

·         I piercing e i tatuaggi. La Bibbia ci dice chiaramente in Levitico 19:28 Non farete incisioni nella vostra carne per un morto, né farete alcun tatuaggio su di voi. Io sono l'Eterno.

 

La moda

 

Esiste una serie di vestiti (gonne, abiti, ecc), “modello sirena” per le donne. Delle gonne che sono confezionate normalmente in vita ed al bacino, che si restringono verso le ginocchia poi sono svasate al livello delle gambe. C’è anche tutta questa gamma di scarpe “modello sirena” con forme che spaventano: delle scarpe a punta molto lunga. A questo si aggiungono le scarpe a tacchi alti. Dovete sapere che le scarpe a tacchi alti sono scarpe puramente sataniche concepite con un incredibile potere di seduzione. Sono scarpe concepite specialmente nel mondo delle tenebre per le prostitute. Gli incantesimi fatti su queste scarpe con tacchi alti conferiscono loro un potere sessuale eccezionale.

 

Le sorelle che portano ancora i tacchi alti, devono sapere che trascinano con loro uno spirito di grande seduzione sessuale. Dunque non cadete più nella trappola di credere che i tacchi alti che portate, sono scarpe normali. A questo proposito, ho scelto di mettere a vostra disposizione sul nostro sito Internet un articolo mondano intitolato «La storia del tacco alto». Leggendo quest’articolo capirete che i pagani sono a volte più illuminati dei figli di Dio.

 

Quando indossate tutti questi tipi di vestiti e questi tipi di scarpe, vi fate simplicemente possedere. Sono dei vestiti e delle scarpe concepite con tutti gli incantesimi possibili. E poiché queste cose sono dedicate agli spiriti satanici, non potete utilizzarle e scappare. E tutti quelli che corrono dietro alla moda cadono in queste trappole. E chi dice "moda", dice vanità, orgoglio della vita e concupiscenza della carne. È puramente satanico. Le cose semplici dovrebbero sembrarci semplici da capire.

 

Ancora una volta, che le donne che credano di essere da Dio, badino molto bene ai differenti tipi di abiti, di gonne, o di scarpe che acquistano. Avete notato che nella Bibbia, il Signore parla con insistenza dell’abbigliamento della donna. È perché Dio sa che la donna è uno strumento di seduzione nelle mani di satana. Badate a non essere più una porta aperta a satana dalle vostre concupiscenze.

 

Per quanto riguarda le scarpe a tacchi alti, una delle difficoltà che le sorelle possono avere, è l'altezza a cui il tacco è considerato alto. Secondo gli specialisti, i tacchi normali variano tra 2 e 7 cm. Meno di 2 cm, i tacchi sono considerati troppo bassi. La conseguenza è che non attutiscono bene il peso del corpo e si rischia col tempo un cedimento del volta plantare. E più di 7 cm, i tacchi sono considerati alti. La conseguenza è che possono provocare dolori al livello dei reni ed una deformazione delle dita. Dunque la buona altezza gira attorno a 4 cm.

 

Gli uomini che seguono la moda e corrono dietro a queste scarpe a punta di gangster o di cowboy non scappano nemmeno ai demoni. Tutti questi abbigliamenti ridicoli sono puramente satanici. I figli di Dio devono guadarsene.

 

I vestiti in tessuti rabberciati, rappezzati, tagliati e rincollati con diversi tipi di tessuti multicolori e degli abiti cuciti alla rovescia sono tante stravaganze da evitare. Il Signore ha permesso che siano delle cose che, solo ad occhio nudo, ci respingono. Sappiate che tutto ciò che attrae il mondo è in abominio a Dio. Il mondo essendo contro Dio, può adorare solo ciò che Dio odia.

 

Le altre porte aperte da noi

 

·         I legami e le maledizioni provenienti dalle nostre colpe o dai nostri atti di malvagità, la concupiscenza, l’eredità, la successione, i patti, gli impegni non rispettati, i voti non compuiti, la tradizione (le associazioni culturali e le riunioni mondani), costituiscono grandi porte aperte a satana.

 

·       La cupidigià e tutti i suoi derivati: Loto, gioco ai cavalli, scommessa, tontina, lotteria, sono tante porte aperte. Molti cosiddetti cristiani si sono lanciati in queste cose adesso, e gli agenti di satana che si chiamano pastori li incoraggiano. Ci sono anche alcuni che pretendono di giocare alla lotteria, allo scopo di vincere e di dare una grande parte alla chiesa. Molti pastori stregoni, animati dalla cupidigià, pregano anche spesso per queste persone. Ci sono anche alcuni che chiedono ai loro fedeli di fare voti a Dio che se vincono alla lotteria, daranno il mezzo per l'opera di Dio, promettendo loro che Dio onora tali voti. Alcuni addirittura fanno digiuni speciali per giocare alla lotteria. Sfuggite l'abominio.

 

·         Le maledizioni pronunciate contro di noi: Sentite ad esempio la gente urlare dopo un errore: “Oh che sono stupido”, “non valgo niente”, “non sono buono a nulla”, “sono uno zero”. Tutte queste maledizioni fanno i loro effetti.

 

·         Le cattive parole che lasciamo scappare dalle nostre bocche: le imprecazioni volgari, le interiezioni volgari, in breve le "parole volgari" in generale sono tante porte aperte.

 

·     La visita dei luoghi turistici come i zoo, i musei, i cimiteri, i tempi cattolici, i tempi buddisti e gli altri tempi religiosi, i tempi delle sette, le moschee, i parchi dei divertimenti, le feste giostraie, i circhi. I figli di Dio che lavorano in questi luoghi devono coprirsi con il sangue del Signore Gesù Cristo e quelli che visitano questi luoghi solo per il divertimento sono esposti.

 

·         La frequentazione delle piscine, delle spiagge e dei parchi acquatici.

 

·       La negligenza, il fatto di mangiare senza pregare, il fatto di provare o indossare gli abiti senza purificarli, la comunicazione con gli stregoni. Sappiate che anche attraverso delle semplici telefonate, gli stregoni ci raggiungono molto facilmente.

 

·         I mormori: Ogni volta che fate qualcosa per Dio, o che praticate la parola di Dio mormorando, aprite le porte a satana

 

·        L’esitazione: Sappiate tutti che Dio ci chiede di essere pronti ad ubbedire. Ogni volta che riconoscete la verità, e che esitate a praticarla o ad ubbedire, aprite delle porte a satana, e gli date un grande accesso alla vostra vita. 1Pietro 5:8 ci chiede di vegliare, poiché il nostro avversario, il diavolo, va attorno come un leone ruggente cercando chi possa divorare. Quando gli date il minimo accesso, lo sfrutta al massimo.

 

·        Alcune pratiche come la trasfusione di sangue, la medicina estetica, le incisioni e le scarificazioni, le escissioni, gli sport professionali, costituiscono tante porte aperte.

 

·      Frequentare le false chiese è una grande porta aperta; perché la falsa dottrina costituisce di per sé una grande porta aperta a satana. Tutte le chiese e gli altri mezzi detti religiosi che hanno abbandonato la verità, sono un campo di divertimento per satana, un terreno estremamente propizio per tutti i suoi incantesimi, e le sue iniziazioni. È sempre molto facile per satana di assumere nuovi agenti, nelle chiese che hanno fuggito la verità, e che si sono gettate nel falso vangelo, nella compromissione, e nel vangelo di prosperità.

 

Il messaggio del Signore è chiaro: “uscite di mezzo a loro e separatevene, dice il Signore, e non toccate nulla d'immondo, ed io vi accoglierò.” 2Corinzi 6:17 Se è davvero Dio che pensate di servire, uscite da tutte queste false chiese, e cercate di ritrovarvi con alcuni fratelli che cercano la santificazione.

 

Non vi ingannate; le cattive compagnie corrompono i buoni costumi. 1Corinzi 15:33 L’avete capito. Non cadete più nella trappola della seduzione, credendo che rimanete in questi mezzi allo scopo di cambiare le persone che ci sono. Sappiate che non li cambierete mai rimanendoci, al contrario, sono loro che vi cambieranno.

 

·         Lasciarsi imporre le mani dai pastori stregoni, imporre le mani alle persone senza discernimento, sono tante porte d’incantesimi.

 

·      Le sedute di liberazione nelle false chiese sono grandi porte aperte a satana. Molti stregoni chiamati pastori organizzano spesso ciò che chiamano “sedute di liberazione”, durante le quali approffitano per iniziare alla stregoneria tutti coloro che vengono a cercare la liberazione. Quindi dovete fare molto attenzione. Prima di andare a cercare la liberazione da qualche parte, rassicuratevi che quelli verso i quali andate, servono veramente Dio.

 

Ci sono pratiche dette sportive prima del parto e di kisesiterapia dopo il parto, offerte gratuitamente dai servizi medici. Si tratta dello sport, dice, per aiutare le donne in gravidanza a controllarsi ed a sopportare il dolore durante il parto ed a ritrovare rapidamente il buon funzionamento del corpo dopo il parto. Ma a volte è semplicemente una forma di yoga di cui non vi si dice il nome.

 

Tutti questi metodi di sport che vi si fanno praticare sono dei fonti d’iniziazioni sataniche per legarvi ai demoni, voi e il bambino che portate. Accettando di fare tali esercizi, vi esponete perché firmate volontariamente dei patti con satana. I demoni fingono sempre di aiutarvi per possedervi di più. Quanti donne in Francia e negli altri paesi del mondo sono nelle catene di satana attraverso queste pratiche abominevoli!

 

Vi preghiamo, voi che capite la posta in gioco di queste porte aperte, di condividere con il massimo di persone, questi insegnamenti affinché scappino ai legami di satana, loro ed i loro bambini che sono già vittime di questi incantesimi.

 

Cari fratelli, vi ho appena dato un elenco di cose che possono servire da porte aperte a satana. Vorrei precisare che questo elenco non è esaustivo, cioè che ci sono molte altre cose che non ci figurano. Non avrò il tempo di spiegare perché e come ciascuna di queste cose costituisce una porta aperta, altrimenti quest’insegnamento sarebbe almeno quattro volte più lungo di quanto lo è attualmente.

 

Tuttavia vi darò il segreto che dovrebbe aiutarvi a determinare se una cosa o un oggetto può servire da porta aperta o no. Camminate sempre sul principio secondo il quale: Ogni cosa mi è lecita, ma non ogni cosa è vantaggiosa, ogni cosa mi è lecita, ma non ogni cosa edifica. 1Corinzi 10:23. Ogni volta che avete qualche dubbio su un oggetto o su qualsiasi altra cosa, sappiate che avete solo un’equazione da risolvere: Quella da determinare o l'utilità di quest’oggetto, o di sapere in che cosa questo oggetto vi edifica. Il vero figlio di Dio deve ricercare ogni volta solo ciò che l’edifica.

 

Tutto ciò che non vi serve a niente, e tutto ciò che non vi edifica, è una potenziale porta aperta a satana. Se a causa della concupiscenza preferite conservare gli oggetti o fare delle cose nonostante la loro inutilità, siate pronti a subirne le conseguenze.

 

Le altre porte aperte

 

Ci sono altre porte aperte che non dipendono da noi, e di cui non siamo i principali responsabili, e su cui non abbiamo quasi nessun controllo, ma di cui soffriamo. Queste porte sono particolarmente i vincoli ed altri patti tessuti contro di noi a nostra insaputa, (o dai nostri genitori, o dai nostri antenati, o dalle persone che ci sono sconosciuti). Ci sono tra altri i nomi che portiamo, i vincoli di ereditarietà, l'appartenenza a certe famiglie o certi villaggi, la successione, l'eredità, la tradizione, le iniziazioni, le incisioni e le escissioni, il rigetto, le maledizioni, i suicidi e le impiccagioni nella discendenza, gli aborti spontanei, la stregoneria dei genitori e nonni, ed i tentativi di aborto (se vostra madre aveva tentato di abortirvi; siete automaticamente posseduti).

 

Ci sono anche gli altri avvenimenti della vita che non dipendono troppo dalla nostra volontà. È il caso dei divorzi dei nostri genitori (i divorzi costituiscono delle porte aperte nella vita delle persone interessate e dei loro figli); delle relazioni rotte come i fidanzamenti rotti contro la nostra volontà; gli stupri, (se siete state vittime di un stupro, siete automaticamente posseduti e se siete nati in seguito ad un stupro, è la stessa cosa), e la dote in certi casi, fanno parte di questo gruppo.

 

Vorrei dare più spiegazioni su alcuni punti menzionati qui come porte aperte che non dipendono da noi:

 

I nomi

 

I cognomi e nomi costituiscono anche molto spesso delle porte aperte. La disgrazia di alcune persone proviene dai nomi che portano. Dal loro origine e/o dal loro significato, questi nomi sono talvolta vere porte aperte nelle loro vite.

 

Alcuni cognomi o nomi dati ai bambini sono quelli dei demoni. In alcune regioni del mondo, i genitori nella loro ignoranza danno ai bambini dei cognomi di feticci, credendo rendere loro un qualsiasi onore o credendi di dovere loro una qualsiasi riconoscenza. Ignorando che questi feticci sono soltanto dei demoni, li considerano come "feticci protettori" della loro casa o del loro villaggio. Dando tali nomi ai bambini, ciò che ignorano, è che sono dei patti che firmano tra i loro bambini ed il mondo delle tenebre; perché è veramente ai demoni che dedicano e affidano i loro bambini. E questi soffriranno tutta la loro vita nei vincoli di satana senza capire ciò che accade loro. E anche quando tali persone accettano Gesù Cristo, non è in modo automatico che questi vincoli sono rotti. Bisogna annullare i patti che erano stati firmati, ed in certi casi, i nomi devono essere decisamente cambiati.

 

Altri sono dei nomi degli animali o dei nomi che designano degli avvenimento infelici o delle circostanze penose della vita. C'è anche il caso di alcuni uomini che danno alle loro ragazze dei cognomi delle donne che avevano amate e/o desiderato di sposare senza aver potuto farlo.

 

I nomi maschili dati alle ragazze o i nomi femminili dati ai ragazzi, sono altrettante porte aperte.

 

L'appartenenza a certe famiglie o certi villaggi

 

Esistono dei fatti o delle storie di cui le conseguenze includono ogni membro di certe famiglie, o ciascuno dei cittadini di certi villaggi. Il semplice fatto di appartenere a questo villaggio o a questa famiglia, costituisce un vincolo di maledizione che dovrà essere rotto. Si può trattare di storie molto anziane, nel villaggio o nella famiglia, che hanno lasciato rimanere delle pratiche sataniche che diventano dei costumi che si tramandano di generazione in generazione. Si può trattare anche di cerimonie occulte che si sono svolte nelle occasioni come le nascite, i matrimoni, i decessi (soprattutto i decessi tragici), le cerimonie di vedovanza, la perdita di un oggetto ecc.

 

La dote

 

A causa dei differenti patti sigillati durante la dote, questa può costituire una porta aperta. E dipendendo dal tipo di vincoli stabiliti, talvolta le conseguenze di questi patti vanno di generazioni in generazioni, fino al giorno dove con la grazia di Dio li si romperanno.

 

Il rigetto

 

I bambini che sono stati rigettati in un modo o in un altro, si ritrovano in questa categoria. Se i vostri genitori avevano avuto la minima intenzione di abortirvi, questa intenzione apre la porta agli spiriti di rigetto che hanno il potere di installarsi in voi e di rovinare la vostra vita. Lo stesso vale per i bambini non desiderati. Questi casi sono frequenti: Quando i genitori nelle loro intenzioni non aspettano un bambino, ma che il bambino venga contro le loro aspettative e contro i loro auguri, è generalmente mal accolto, e questo rigetto gli apre delle porte a satana. È anche il caso quando i genitori vogliono un ragazzo ed ottengono una ragazza, e viceversa. È anche il caso degli orfani che sono stati rigettati o maltrattati da quelli che li hanno allevati. Tutte queste forme di rigetto costituiscono delle grandi porte aperte ai demoni.

 

Le relazioni rotte

 

Quando riponete una qualsiasi speranza in una relazione e che questa relazione è spezzata o rotta c'è sempre un shock emozionale che questo provoca in voi. Questo shock, bisogna bene gestirlo, altrimenti lascia in voi delle cicatrici che costituiranno delle porte aperte. Poiché ogni shock, (fisico o emozionale), è una porta aperta perché satana lo sfrutta in un modo o un altro per nuocere. È in ciò che gli incidenti sono anche delle porte aperte.

 

Anche oltre allo shock creato, ogni relazione suppone un vissuto con tutti i ricordi di tutti i momenti passati, gli scambi, le promesse, i vincoli tessuti e le azioni intraprese insieme. È per questo motivo che molte relazioni diventano ugualmente dei patti firmati, in un modo o un altro e dunque delle porte aperte quando questi patti sono violati. È per ciò che al momento della rottura, dovete prendere tutte le precauzioni per chiudere tutte le porte che sono state aperte.

 

Invece le relazioni o i fidanzamenti che rompete volontariamente non rientrano in questo quadro. È talvolta il caso quando durante i fidanzamenti scoprite degli aspetti della vita del partner che costituiscono un reale pericolo per voi. Si tratta in questo caso della separazione che fa parte della nostra santificazione. Il Signore aspetta proprio da noi che tagliamo tutte le relazioni che non ci portano niente e che non Lo glorificano.

 

2- GLI ATTACCHI

 

Gli attacchi di satana contro gli uomini in generale, e contro il popolo di Dio in particolare, sono molteplici. Non citerò ogni caso di attacco od ogni esempio di attacco, ma vi darò i pochi elementi che vi renderanno sufficientemente svegliati per combattere, e non essere più vittime del dominio di satana. Tra questi attacchi possiamo citare: gli attacchi di notte, gli attacchi fisici, gli incantesimi, le maledizioni, gli incidenti, le malattie, ecc.

 

Gli attacchi di notte

 

Sappiate che i nostri momenti di sonno sono i soli veri momenti favorevoli a satana per gli attacchi. È solo quando dormiamo che tutti gli attacchi di satana contro di noi possono riuscire. Il Signore non ci ha raccomandato di vegliare e pregare, per non cadere in tentazione? Matteo 26:41. Pertanto è attraverso i sogni che subiamo il più grande numero di attacchi da parte di satana e dei suoi agenti.

 

Ci sono parecchi tipi di sogni, che trovo meglio di raggruppare in tre categorie: I sogni che ci vengono da Dio, quelli che vengono da noi stessi, e quelli che vengono da satana. È questa terza categoria che ci interessa nel quadro di quest’insegnamento.

 

La grazia del Signore Gesù Cristo sia con tutti! Amen!



Tweet

Sentitevi liberi di fare delle copie di questo articolo e di distribuirle.
Per scaricarlo, cliccate QUI o sull'icona Pdf di fronte.
PDF

Per leggere i file PDF dovete utilizzare Acrobat Reader.
Se non l'avete già potete scaricarlo gratuitamente
 Get Adobe Reader