È GESÙ CRISTO DIO PADRE, IL FIGLIO, E LO SPIRITO SANTO? N°3


Questo'insegnamento è la terza parte di una serie di ventisette volumi. Per beneficiarne totalmente, dovete leggere le altre parti.


PRIMA RICERCA


Questa ricerca è stata fatta allo scopo di determinare se Gesù Cristo è nello stesso tempo Dio Padre, il Figlio, e lo Spirito Santo.


GESÙ PARLA DI SUO PADRE 3ª Parte



Giovanni 14 (22 volte)


Giovanni 14:2 Nella casa del Padre mio ci sono molte dimore; se no, vi avrei detto forse che io vado a prepararvi un luogo?


Giovanni 14:6 "Gesù gli disse: Io sono la via, la verità e la vita; nessuno viene al Padre se non per mezzo di me."


Giovanni 14:7 "Se mi aveste conosciuto avreste conosciuto anche mio Padre; e fin da ora lo conoscete, e l' avete visto."


Giovanni 14:9 "Gesù gli disse: Da tanto tempo sono con voi e tu non mi hai conosciuto, Filippo? Chi ha visto me, ha visto il Padre; come mai tu dici: Mostraci il Padre?"


Giovanni 14:10 "Non credi tu che io sono nel Padre e che il Padre è in me? Le parole che io vi dico, non le dico di mio; ma il Padre che dimora in me, fa le opere sue."


Giovanni 14:11 "Credetemi: io sono nel Padre e il Padre è in me; se no, credete a causa di quelle opere stesse."


Giovanni 14:12 "In verità, in verità vi dico che chi crede in me farà anch' egli le opere che faccio io; e ne farà di maggiori, perché io me ne vado al Padre;"


Giovanni 14:13 "E quello che chiederete nel mio nome, lo farò; affinché il Padre sia glorificato nel Figlio."


Giovanni 14:16 "E io pregherò il Padre, ed Egli vi darà un altro consolatore, perché stia con voi per sempre."


Giovanni 14:20 "In quel giorno conoscerete che io sono nel Padre mio, e voi in me e io in voi."


Giovanni 14:21 "Chi ha i miei comandamenti e li osserva, quello mi ama; e chi mi ama sarà amato dal Padre mio, e io lo amerò e mi manifesterò a lui."


Giovanni 14:23 "Gesù gli rispose: Se uno mi ama, osserverà la mia parola; e il Padre mio l'amerà, e noi verremo da lui e dimoreremo presso di lui."


Giovanni 14:24 "Chi non mi ama non osserva le mie parole; e la parola che voi udite non è mia, ma è del Padre che mi ha mandato."


Giovanni 14:26 "Ma il Consolatore, lo Spirito Santo, che il Padre manderà nel mio nome, vi insegnerà ogni cosa e vi ricorderà tutto quello che vi ho detto."


Giovanni 14:28 "Avete udito che vi ho detto: Io me ne vado, e torno da voi; se voi mi amaste, vi rallegrereste che io vada al Padre, perché il Padre è maggiore di me."


Giovanni 14:31 "Ma così avviene affinché il mondo conosca che amo il Padre e opero come il Padre mi ha ordinato. Alzatevi, andiamo via di qui."



Giovanni 15 (10 volte)


Giovanni 15:1 "Io sono la vera vite e il Padre mio è il vignaiuolo."


Giovanni 15:8 "In questo è glorificato il Padre mio: che portiate molto frutto, così sarete miei discepoli."


Giovanni 15:9 "Come il Padre mi ha amato, così anch' io ho amato voi; dimorate nel mio amore."


Giovanni 15:10 "Se osservate i miei comandamenti, dimorerete nel mio amore; come io ho osservato i comandamenti del Padre mio e dimoro nel suo amore."


Giovanni 15:15 "Io non vi chiamo più servi, perché il servo non sa quello che fa il suo signore; ma vi ho chiamati amici, perché vi ho fatto conoscere tutte le cose che ho udite dal Padre mio."


Giovanni 15:16 "Non siete voi che avete scelto me, ma sono io che ho scelto voi, e vi ho costituiti perché andiate e portiate frutto e il vostro frutto rimanga; affinché tutto quello che chiederete al Padre, nel mio nome, egli ve lo dia."


Giovanni 15: 23 "Chi odia me, odia anche il Padre mio."


Giovanni 15:24 "Se non avessi fatto tra di loro le opere che nessun altro ha mai fatte, non avrebbero colpa; ma ora le hanno viste, e hanno odiato me e il Padre mio."


Giovanni 15:26 "Ma quando sarà venuto il Consolatore che io vi manderò da parte del Padre, lo Spirito della verità che procede dal Padre, egli testimonierà di me;"



Giovanni 16 (11 volte)


Giovanni 16:3 "Faranno questo perché non hanno conosciuto né il Padre né me."


Giovanni 16:10 "Quanto alla giustizia, perché vado al Padre e non mi vedrete più;"



Giovanni 16:15 "Tutte le cose che ha il Padre, sono mie; per questo ho detto che prenderà del mio e ve lo annuncerà."


Giovanni 16:16 "Tra poco non mi vedrete più; e tra un altro poco mi vedrete perché vado al Padre."


Giovanni 16:23 "In quel giorno non mi rivolgerete alcuna domanda. In verità, in verità vi dico che qualsiasi cosa domanderete al Padre nel mio nome, egli ve la darà."


Giovanni 16:25 "Vi ho detto queste cose in similitudini; l' ora viene che non vi parlerò più in similitudini, ma apertamente vi farò conoscere il Padre."


Giovanni 16:26 "In quel giorno chiederete nel mio nome; e non vi dico che io pregherò il Padre per voi;"


Giovanni 16:27 "Poiché il Padre stesso vi ama, perché mi avete amato e avete creduto che sono proceduto da Dio."


Giovanni 16:28 "Sono proceduto dal Padre e sono venuto nel mondo; ora lascio il mondo, e vado al Padre."


Giovanni 16:32 "L'ora viene, anzi è venuta, che sarete dispersi, ciascuno per conto suo, e mi lascerete solo; ma io non sono solo, perché il Padre è con me."



Giovanni 17 (6 volte)


Giovanni 17:1 "Gesù disse queste cose; poi, alzati gli occhi al cielo, disse: Padre, l' ora è venuta; glorifica tuo Figlio, affinché il Figlio glorifichi te."


Giovanni 17:5 "Ora, o Padre, glorificami tu presso di te della gloria che avevo presso di te prima che il mondo esistesse."


Giovanni 17:11 "Io non sono più nel mondo, ma essi sono nel mondo, e io vengo a te. Padre santo, conservali nel tuo nome, quelli che tu mi hai dati, affinché siano uno, come noi."


Giovanni 17:21 "Che siano tutti uno; e come tu, o Padre, sei in me e io sono in te, anch' essi siano in noi: affinché il mondo creda che tu mi hai mandato."


Giovanni 17:24 "Padre, io voglio che dove sono io, siano con me anche quelli che tu mi hai dati, affinché vedano la mia gloria che tu mi hai data; poiché mi hai amato prima della fondazione del mondo."


Giovanni 17:25 "Padre giusto, il mondo non ti ha conosciuto, ma io ti ho conosciuto; e questi hanno conosciuto che tu mi hai mandato;"



Giovanni 18 (1 volta)


Giovanni 18:11 "Ma Gesù disse a Pietro: Rimetti la spada nel fodero; non berrò forse il calice che il Padre mi ha dato?"



Giovanni 20 (4 volte)


Giovanni 20:17 "Gesú le disse: Non toccarmi, perché non sono ancora salito al Padre mio; ma va' dai miei fratelli e di' loro che io salgo al Padre mio e Padre vostro, al Dio mio e Dio vostro."


Giovanni 20:21 "Allora Gesù disse loro di nuovo: Pace a voi! Come il Padre mi ha mandato, anch'io mando voi."


Totale in Giovanni = 116 volte


Nel libro di Giovanni, Gesù ha parlato direttamente del Padre o di Suo Padre almeno 116 volte.



Libro degli Atti degli Apostoli: 1 volta


Atti 1:7 "Egli rispose loro: Non spetta a voi di sapere i tempi o i momenti che il Padre ha riservato alla propria autorità."


Totale in Atti degli Apostoli = 1 volta


Nel libro di Atti degli Apostoli, Gesù ha parlato direttamente del Padre o di Suo Padre almeno 1 volta.



Libro dell'Apocalisse: 3 volte


Apocalisse 2 (1 volta)


Apocalisse 2:27 "Ed egli le governerà con uno scettro di ferro ed esse saranno frantumate come vasi d'argilla, come anch'io ho ricevuto autorità dal Padre mio."


Apocalisse 3 (2 volte)


Apocalisse 3:5 "Chi vince sarà dunque vestito di vesti bianche, e io non cancellerò il suo nome dal libro della vita, ma confesserò il suo nome davanti al Padre mio e davanti ai suoi angeli."


Apocalisse 3:21 "Chi vince lo farò sedere presso di me sul mio trono, come anch' io ho vinto e mi sono seduto con il Padre mio sul suo trono."



Totale in Apocalisse = 3 volte


Nel libro dell'Apocalisse, Gesù ha parlato direttamente del Padre o di Suo Padre almeno 3 volte.



Conclusione: Gesù ha parlato direttamente del Padre o di Suo Padre almeno 186 volte nella Bibbia.



I sottintesi


Oltre alle volte in cui Gesù ha parlato direttamente del Padre o di Suo Padre, ci sono occasioni in cui ha parlato indirettamente del Padre, cioè occasioni in cui ha parlato di Suo Padre senza nominarLo. È ciò che intendiamo per sottintesi.


Matteo 10:40 "Chi riceve voi, riceve me; e chi riceve me, riceve colui che mi ha mandato."


Marco 9:37 "Chiunque riceve uno di questi bambini nel nome mio, riceve me; e chiunque riceve me, non riceve me, ma colui che mi ha mandato."


Luca 9:48 "Chi riceve questo bambino nel nome mio, riceve me; e chi riceve me, riceve Colui che mi ha mandato. Perché chi è il più piccolo tra di voi, quello è grande."


Luca 10:16 "Chi ascolta voi ascolta me; chi respinge voi respinge me, e chi rifiuta me rifiuta Colui che mi ha mandato."


Giovanni 4:34 "Gesù disse loro: Il mio cibo è far la volontà di colui che mi ha mandato, e compiere l'opera sua."


Giovanni 5:24 "In verità, in verità vi dico: chi ascolta la mia parola e crede a colui che mi ha mandato, ha vita eterna; e non viene in giudizio, ma è passato dalla morte alla vita."


Giovanni 5:30 "Io non posso far nulla da me stesso; come odo, giudico; e il mio giudizio è giusto, perché cerco non la mia propria volontà, ma la volontà di colui che mi ha mandato."


Giovanni 6:38 "Perché sono disceso dal cielo non per fare la mia volontà, ma la volontà di colui che mi ha mandato."


Giovanni 6:39 "Questa è la volontà di colui che mi ha mandato: che io non perda nessuno di quelli che egli mi ha dati, ma che li risusciti nell' ultimo giorno."


Giovanni 7:16 "Gesù rispose loro: La mia dottrina non è mia, ma di colui che mi ha mandato."


Giovanni 7:18 "Chi parla di suo cerca la propria gloria; ma chi cerca la gloria di colui che l'ha mandato, è veritiero e non vi è ingiustizia in lui."


Giovanni 7:28 "Gesù dunque, insegnando nel tempio, esclamò: Voi certamente mi conoscete e sapete di dove sono; però non son venuto da me, ma colui che mi ha mandato è veritiero, e voi non lo conoscete."


Giovanni 7:33 "Perciò Gesù disse loro: Io sono ancora con voi per poco tempo; poi me ne vado a colui che mi ha mandato."


Giovanni 8:26 "Ho molte cose da dire e da giudicare sul conto vostro; ma colui che mi ha mandato è veritiero, e le cose che ho udite da lui, le dico al mondo".


Giovanni 8:29 "E colui che mi ha mandato è con me; egli non mi ha lasciato solo, perché faccio sempre le cose che gli piacciono."


Giovanni 9:4 "Bisogna che io compia le opere di colui che mi ha mandato mentre è giorno; la notte viene in cui nessuno può operare."


Giovanni 12:44 Ma Gesù ad alta voce esclamò: Chi crede in me, crede non in me, ma in colui che mi ha mandato;


Giovanni 12:45 "E chi vede me, vede colui che mi ha mandato."


Giovanni 13:20 "In verità, in verità vi dico: chi riceve colui che io avrò mandato, riceve me; e chi riceve me, riceve colui che mi ha mandato."


Giovanni 15:21 "Ma tutto questo ve lo faranno a causa del mio nome, perché non conoscono colui che mi ha mandato."


Giovanni 16:5 "Ma ora vado a colui che mi ha mandato; e nessuno di voi mi domanda: Dove vai?"


Totale dei sottintesi 21 volte


Gesù ha parlato indirettamente del Padre o di Suo Padre almeno 21 volte nella Bibbia.



Totale Complessivo nella Bibbia= 207 volte


Conclusione


In conclusione, Gesù ha parlato direttamente ed indirettamente del Padre o di Suo Padre almeno 207 volte nella Bibbia, secondo la versione della Bibbia che avete. Nel quadro di questo lavoro ci siamo serviti delle versioni Nuova Riveduta 1994 e La Nuova Diodati. Abbiamo anche consultato altre versioni italiane.



Dio vi benedica!




Sentitevi liberi di fare delle copie di questo articolo e di distribuirle.
Per scaricarlo, cliccate QUI o sull'icona Pdf di fronte.
PDF

Per leggere i file PDF dovete utilizzare Acrobat Reader.
Se non l'avete già potete scaricarlo gratuitamente
 Get Adobe Reader