È GESÙ CRISTO DIO PADRE, IL FIGLIO, E LO SPIRITO SANTO? N°21


Questo'insegnamento è la 21ª parte di una serie di ventisette volumi. Per beneficiarne totalmente, dovete leggere le altre parti.


SINTESI DELLE RICERCHE 4ª Parte


Altri argomenti dei demoni


Sesto argomento


Poiché anche queste persone si credono sagge, ecco un ragionamento che emettono, per provare a contraddirci: "Dire che 'Gesù Cristo è il Padre sottintende l'inesistenza del Padre', è come dire Gesù Cristo essendo l'agnello sottintenderebbe l'inesistenza del Leone della Tribù di Juda, perché non è il leone che è stato immolato ma è l'agnello, Eppure Gesù Cristo è nello stesso tempo il Leone e l'agnello." Ecco purtroppo tutta la loro saggezza che hanno appena esibito. È un vero peccato!


Bisogna essere, o l'uomo il più ignorante del pianeta, o un altro agente di satana, per lasciarsi impressionare da questo genere di ragionamento insipido. Lasciatemi spiegarvi ciò che tentano di combattere con questo ragionamento. Tentano in effetti di combattere l'argomento di questo studio. Ecco come l'abbiamo intitolato: L'inesistenza del Padre di Gesù Cristo. Gesù Cristo non ha Padre. Di conseguenza, è Lui stesso (Gesù Cristo) che è Dio Padre, il Figlio e lo Spirito Santo. Provate questa asserzione o il suo contrario, con la Bibbia.


Come potete già constatarlo, hanno troncato l'argomento. Mentre abbiamo parlato di L'inesistenza del Padre di Gesù Cristo, loro parlano dell'inesistenza del Padre. Si tratta quindi di due cose molto diverse. Poi, abbiamo reso l'argomento assolutamente chiaro e preciso. Rileggetelo e ditemi se c'è la minima ambiguità. Gesù Cristo non ha Padre. Di conseguenza, è Lui stesso (Gesù Cristo) che è Dio Padre, il Figlio e lo Spirito Santo. Cosa è difficile da comprendere qui? Cosa in questo argomento può essere oggetto di una qualsiasi interpretazione?


L'argomento che stiamo studiando, è la dottrina dei demoni che dice che è Gesù Cristo che è nello stesso tempo Dio Padre, il Figlio, e lo Spirito Santo. Ciò vuole semplicemente dire che non c'è un Dio Padre diverso da Gesù Cristo, e che non c'è un Spirito Santo diverso da Gesù Cristo. In cosa la formulazione del nostro argomento di studio è differente dall'enunciato di questa dottrina satanica?


E vi dicono in seguito che "non è il leone che è stato immolato ma è l'agnello." E poi? Dov'è il rapporto? Chi ha mai detto che è il leone che è stato immolato?


Amati, ho scelto attraverso questo insegnamento di dimostrarvi la grande stupidità degli agenti di satana, e soprattutto la loro ultima e disperata determinazione a non accettare mai la parola di Dio. Per quanto li confondiate con la verità, non si pentono mai. Anche quando sono messi totalmente a nudo, optano per la testardaggine. Questo resta per noi un grande mistero.


Settimo argomento: C'è un solo Dio


Uno degli argomenti che gli stregoni usano per far credere alle persone che Gesù Cristo è Sé stesso Dio Padre, è l'affermazione secondo cui ci sarebbe un solo Dio. Fanno ciò che sanno bene fare, cioè alterare il significato dei versetti, per sostenere le loro menzogne e la loro bestemmia. E per raggiungere i propri scopi, non si accontentano soltanto alterare il significato di alcuni versetti, ma inoltre, ignorano il resto della Bibbia. Fanno come se la Bibbia si riassumesse nel solo versetto a cui si aggrappano.


Questi demoni scelgono volontariamente di ignorare tutti gli altri versetti che aiuteranno ogni cristiano a comprendere bene il senso del messaggio di Dio. La caratteristica delle sette sataniche, è basare la loro dottrina su un solo versetto della Bibbia, e fare come se la Bibbia si riassumesse in questo solo versetto. Lasciatemi smontare questo argomento che, come gli altri falso argomenti degli agenti di satana, non può tenere testa alla saggezza di Dio.


Sappiate, beneamati, che non abbiamo mai contestato o contraddetto la Bibbia. Sappiamo dunque molto bene che c'è un solo Dio, perché la Bibbia ce lo dice. È ciò che leggiamo nei versetti sotto:


Malachia 2:10 "Non abbiamo tutti uno stesso Padre? Non ci ha creati uno stesso Dio? Perché dunque agiamo con perfidia l'uno verso l'altro, profanando il patto dei nostri padri?"


Giovanni 17:3 "Or questa è la vita eterna, che conoscano te, il solo vero Dio, e Gesú Cristo che tu hai mandato."


Romani 3:30 "Poiché vi è un solo Dio, che giustificherà il circonciso per fede e anche l'incirconciso mediante la fede."


Galati 3:20 "Or il mediatore non è mediatore di una sola parte, ma Dio è uno."


Efesini 4:4-6 "Vi è un unico corpo e un unico Spirito, come pure siete stati chiamati nell'unica speranza della vostra vocazione. 5 Vi è un unico Signore, un'unica fede, un unico battesimo, 6 un Dio unico e Padre di tutti, che è al di sopra di tutti, fra tutti e in voi tutti."


1Timoteo 1:17 "Or al Re eterno, immortale invisibile, all'unico Dio sapiente, sia onore e gloria nei secoli dei secoli. Amen"


1Timoteo 2:5-6 "Vi è infatti un solo Dio, ed anche un solo mediatore tra Dio e gli uomini: Cristo Gesú uomo, 6 il quale ha dato se stesso come prezzo di riscatto per tutti, ..."


Giacomo 2:19 "Tu credi che c'è un solo Dio. Fai bene; anche i demoni credono e tremano.


Ci sono molti Dei


Abbiamo appena confermato con la Bibbia che c'è un solo Dio. Ma permetteteci di dirvi qualcosa che sembra essere il contrario. La Bibbia ci insegna anche che ci sono molti dei. I demoni si burleranno ancora di Dio dicendoGli che si contraddice o che Egli non è coerente. Non fatene un problema. Stanno esercitando i loro diritti. Nei prossimi giorni, renderanno conto a Dio. Si troveranno davanti al Giudizio di Dio un giorno, e là sapremo chi tra loro e Dio è più grande. Lasciateli continuare la loro bestemmia.

Ma per voi che temete Dio ciò che bisogna comprendere. Non c'è soltanto un solo Dio nel senso voluto da questi demoni. Ce ne sono in effetti molti Dei, ma un solo vero Dio che ha scelto di fare di alcune delle Sue creature dei Dei. Quest'insegnamento è chiaramente accertato nella Bibbia. Ma quando delle persone scelgono di chiudere il loro cuore, danno l'impressione di non comprendere niente, e cercano dei pretesti per smarrirsi e sprofondare di più.


Permettetemi ora di dimostrarvi che entrambe l'affermazione secondo cui c'è un solo Dio, e quella secondo cui ci sono molti Dei, sono vere, cioè sono bibliche. Vi ho già detto di non preoccuparvi se i demoni trovano nel nostro Dio Gesù Cristo, un Dio che si contraddice. Ecco ciò che dice la Bibbia:


Genesi 3:5; 22 "Iddio sa che, nel giorno che voi ne mangereste, i vostri occhi si aprirebbero; onde sareste come dii, avendo conoscenza del bene e del male. ... 22 Poi il Signore Iddio disse: Ecco, l’uomo è divenuto come uno di noi, avendo conoscenza del bene e del male; ora adunque e’ si convien provvedere che talora egli non istenda la mano, e non prenda ancora del frutto dell’albero della vita, e ne mangi, e viva in perpetuo."


Deuteronomio 10:17 "Poiché l'Eterno, il vostro Dio è il Dio degli dèi, il Signor dei signori, il Dio grande, forte e tremendo, che non usa alcuna parzialità e non accetta regali."


Esodo 7:1 "L'Eterno disse a Mosè: Vedi, io ti ho stabilito come Dio per Faraone, e Aaronne tuo fratello sarà il tuo profeta."


Salmi 82:6-7 "Io ho detto: Voi siete dèi, siete tutti figli dell'Altissimo. 7 Tuttavia voi morrete come gli altri uomini, e cadrete come ogni altro potente."


Giovanni 10:34 "Gesú rispose loro: Non è scritto nella vostra legge: Io ho detto: Voi siete dèi?"


1Corinzi 8: 5-6 "E infatti, anche se vi sono i cosiddetti dèi sia in cielo che in terra (come vi sono molti dèi e molti signori), 6 per noi c'è un solo Dio, il Padre dal quale sono tutte le cose e noi in lui; e un solo Signore, Gesú Cristo, per mezzo del quale sono tutte le cose, e noi esistiamo per mezzo di lui."


Perché ci sono molti Dei?


Ci sono molti Dei perché Dio Padre l'ha voluto così. Il solo vero Dio, è Dio Padre che è il Padre di tutti noi, cioè il Padre del nostro Signore Gesù Cristo ed il nostro, tutti noi che crediamo in Gesù Cristo il suo Figlio unigenito, tutti noi i Suoi bambini, tutti noi Discepoli di Gesù Cristo, noi che abbiamo dato le nostre vite a Gesù Cristo e viviamo per la Sua sola gloria.


Gesù Cristo Dio, non è dunque Dio Padre. Non è neanche neppure un secondo Dio affinché i demoni ci parlino di dualità, o di trinità, o di pluralità. È Dio perché Suo Padre l'ha voluto. È Dio giusto perché Suo Padre ed il nostro ha scelto di fare di Lui Dio. È Dio perché Dio Padre ha fatto di Lui Dio. Dimenticate dunque i termini trinità, dualità ed altro termini fasulli che alcuni demoni in carne usano per screditare Dio e banalizzare la Sua grandezza.


Altri dei oltre a Gesù


Ricordiamo beneamati, che non c'è soltanto Gesù Cristo solo che Dio Padre ha fatto Dio. Ha fatto di tutti noi dei dei. Dunque in realtà, come l'avete letto nei versetti citati sopra, siamo tutti dei dei. Sì siamo tutti dei dei, non perché siamo dei veri Dei, ma perché Dio Padre l'ha dichiarato. La sola differenza che c'è tra il Dio Gesù Cristo e noi è che siamo soltanto dei dei mortali, a causa della disobbedienza ed a causa del peccato. Gesù Cristo invece è Dio, perché Dio Padre l'ha dichiarato, ed Egli è Dio immortale, a causa della Sua ubbidienza e della Sua sottomissione perfette al Padre. Siamo tutti figli dell'Altissimo, ma non siamo il Figlio di Dio.


Mosè era Dio. Dio Padre aveva fatto di lui Dio come l'abbiamo letto in Esodo 7:1. Poiché i demoni con lo spirito corrotto tentano di dimostrarci che affinché Gesù sia Dio occorre che sia il Padre altrimenti ci sarebbero due Dei, il caso di Mosè è là per edificarci, ed il nostro proprio caso è là. Quando i Giudei volevano lapidare Gesù di essersi fatto Dio, Gesù aveva detto loro chiaramente che se noi gli uomini mortali sono considerati dal Padre come dei dei, a maggior ragione il Figlio del Dio vivente! Se Dio Padre ci ha dichiarato dei senza che il Suo trono non diventi più piccolo, perché dichiarando il suo Figlio unigenito Dio il Suo trono sarebbe minacciato?


Prove che Mosè era Dio


Oltre al passo di Esodo 7:1 in cui Dio Padre dichiara che ha fatto di Mosè Dio, abbiamo queste altre conferme di questo posto di Dio che il Padre aveva affidato a Mosè. Ecco una prova che Dio Padre aveva formalmente fatto di Mosè Dio. È questo Mosè che il Padre manda incoraggiare il Figlio durante il Suo ministero terrestre, come lo leggiamo nel passaggio sotto.


Luca 9:28-31 "Or avvenne che circa otto giorni dopo questi discorsi, egli prese con sé Pietro, Giovanni e Giacomo e salí sul monte per pregare. 29 E mentre egli pregava, l'aspetto del suo volto cambiò e la sua veste divenne candida e sfolgorante. 30 Ed ecco, due uomini parlavano con lui; essi erano Mosè ed Elia, 31 i quali, apparsi in gloria, parlavano della sua dipartita che stava per compiersi a Gerusalemme."


Mosè Dio, in missione per Dio Padre, presso il Figlio, per incoraggiarLo. Questo peraltro non fa di Mosè Dio Padre, questo neppure non fa di Mosè un secondo o un terzo Dio. Mosè resta Mosè, servo di Dio; Gesù resta Gesù, il Figlio di Dio; e Dio Padre resta Dio Padre, il Solo ed Unico vero Dio e Padre di tutti.


Esodo 32:7 "E l'Eterno disse a Mosè: 'Va', scendi; perché il tuo popolo che hai tratto dal paese d'Egitto, s'è corrotto;"


Se Dio Padre può liberamente dire a Mosè il "tuo popolo che hai tratto dal paese d'Egitto", è una prova che il Padre aveva veramente fatto di Mosè Dio, e l'aveva considerato come tale. Mosè è Dio Padre? Mosè può essere confuso con Dio Padre? I demoni in carne che ci accusano di insegnare ciò che chiamano "trinità", solo perché diciamo che Gesù Cristo è Dio differente da Dio Padre, ci accuseranno certamente ora di insegnare la "quatrità". Le parole non mancano loro mai. Poiché abbiamo appena dimostrato con la Bibbia che Mosè era dichiarato Dio da Dio Padre, e considerato come tale, ci appiopperanno un altro nome.


Deuteronomio 18:15 "L'Eterno, il tuo Dio, susciterà per te un profeta come me, in mezzo a te, fra i tuoi fratelli; a lui darete ascolto."


Atti 3:22 "Mosè stesso infatti disse ai padri: Il Signore Dio vostro susciterà per voi un profeta come me in mezzo ai vostri fratelli; ascoltatelo in tutte le cose che egli vi dirà."


Se Mosè, annunciando Gesù al popolo, può dire "un profeta come me", è un'altra prova che il Padre aveva fatto di Mosè Dio, ed Egli non se ne pente, che piaccia o non piaccia agli stregoni che trovano che la Bibbia si contraddice perché parla di un solo Dio e riconosce nello stesso momento che Gesù Cristo, benché essendo Dio, non è Dio Padre.


Vi ho appena dimostrato là, benamati, che gli agenti di satana che pretendono di conoscere la Bibbia, non comprendono niente di niente. Il loro desiderio di alterare e di falsificare la parola di Dio li porta a non più comprendere anche gli elementi di base della Bibbia. È per ciò che la Bibbia ci insegna che queste persone sono nuvole senz'acqua, alberi d'autunno senza frutti, doppiamente morti, sradicati.


Giuda:10-13 "10 Ma costoro parlano male di tutte le cose che non comprendono; tutte le cose invece, che come animali irragionevoli conoscono naturalmente, diventano per essi motivo di rovina. 11 Guai a loro, perché si sono incamminati per la via di Caino e per lucro si sono buttati nella perversione di Balaamb e sono periti nella ribellione di Kore. 12 Costoro sono macchie nelle vostre agapi, mentre banchettano assieme a voi senza timore, pascendo se stessi; essi sono nuvole senz'acqua, sospinte qua e là dai venti, alberi d'autunno senza frutti, doppiamente morti, sradicati, 13 ... stelle erranti a cui è riservata la caligine delle tenebre infernali per sempre."


Che cosa ne è del Signore e dei signori?


Ci sono molti Signori, ma un solo vero Signore, Gesù Cristo che Suo Padre ha scelto di fare Signore. Oltre a Gesù Cristo il Signore immortale, ci sono molti altri signori, ma tutti mortali. Abrahamo era signore, come i suoi servi ed anche sua moglie Sara lo chiamavano. Ma non era Signore alla stessa stregua del Signore Gesù Cristo. Così come ci sono molti Dei ma un solo vero Dio, ci sono molti Signori, ma un solo vero Signore.


La trinità


Ciò che abbiamo appena sviluppato sopra ci permette più facilmente di comprendere che la nozione della trinità è una nozione priva di significato. Non c'è stato mai molti veri Dei, e non ce ne sarà mai. "... C'è un solo Dio, il Padre dal quale sono tutte le cose e noi in lui; e un solo Signore, Gesú Cristo, per mezzo del quale sono tutte le cose, e noi esistiamo per mezzo di lui." 1Corinzi 8:6


Ottavo argomento: Le "funzioni" e gli "attributi" di Dio


Ecco un'altra parola corrente nel linguaggio di questi agenti di satana che sostengono questa dottrina satanica secondo cui Gesù è nello stesso tempo Dio Padre, il Figlio, e lo Spirito Santo. Mentre alcuni parlano di funzioni, altri parlano di attributi. Ed essi sfociano nei termini come "dio unitario", "dio trinitario", dei termini senza senso che non hanno alcuna base biblica.


Quelli che parlano di funzioni dicono che Dio è unico e cambia in funzione di ciò che vuole fare. E spiegano che "Dio Padre" è una funzione, "Dio il Figlio" è un'altra funzione e "Dio lo Spirito Santo" è ancora un'altra funzione, e tutto ciò costituisce una sola e stessa persona che si trasforma secondo le circostanze.


Quelli che parlano di attributi dicono che "l'unico Dio Eterno manifesta i suoi vari attributi in funzione del compito che sta compiendo. Dio è il Padre, il Figlio e lo Spirito Santo perché Dio è diventato nostro Padre mediante Gesù Cristo uomo il nostro Signore che abita in noi mediante il suo Spirito Santo che è semplicemente Gesù Cristo Spirito." Ecco l'abominazione che questi figli del maligno sostengono, facendo perciò Dio bugiardo, e dichiarando così la Bibbia falsa.


Non lasciate più questi demoni distrarvi con ciò che chiamano "attributi." Chiedete loro solo un versetto. Se non volete che questi demoni vi sprecano tempo coi loro ragionamenti che vi irriteranno e vi rivolteranno dalla loro bassezza, chiedete loro solo un versetto in cui è scritto che Gesù Cristo è Dio Padre e lo Spirito Santo. Chiedete loro appena quello versetto, e tagliate corto.


E per tornare sulla nozione di "attributi", vorrei ricordarvi che è questa parola privo di senso che i demoni usano ogni volta che sono incastrati e non vogliono ammettere ciò che la Bibbia c'insegna, cioè che Gesù Cristo non è né Dio Padre, né lo Spirito Santo. È anche con questa stessa parola che contestano l'insegnamento sul battesimo in acqua, insegnando alle persone che il battesimo in acqua deve farsi esclusivamente nel nome di "Gesù", e non nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Torneremo su questo argomento nel nostro prossimo studio.


Nono argomento


Dicono tra l'altro che Gesù Cristo è "Erede del mondo", e "Sorgente di benedizione di ogni famiglia della Terra", "il Nostro genitore redentore", ecc. Non si sa neanche di cosa si tratta. Mentre chiediamo loro di darci un solo versetto, basta uno che dice che Gesù Cristo è Dio Padre e lo Spirito Santo, ne sono incapaci, ma ci citano delle sciocchezze, "Erede del mondo", "Sorgente di benedizione di ogni famiglia della Terra", "il Nostro genitore redentore". ... Non trovate ciò pietoso?


"Ciò pone un problema"


Questo titolo è infatti un linguaggio molto spesso usato da un demone capo che ha giurato di tentare Dio più che nessuno demone l'abbia fatto prima di lui. Lasciatemi condividere con voi alcune altre dichiarazioni di questo serpente che lo mettono a nudo. Ogni volta che è confuso dalla verità, dichiara che se Gesù Cristo è realmente il Figlio di Dio distinto da Suo Padre, allora in questo caso "ciò pone un problema." Ogni volta che fa questa dichiarazione, sta infatti riconoscendo che la sua dottrina satanica è falsa. Questo stregone sta ammettendo in maniera indiretta che la sua dottrina satanica pone un problema. Ma molti cieci che lo seguono sono talmente vincolati dal suo potere occulto che non se ne rendono conto.


Ascoltate queste altre dichiarazioni di questo stesso stregone che diffonde questa dottrina satanica: "Se Gesù non fosse Dio Padre come Dio lascerebbe qualcun altro prendere tutta la Sua gloria, tutto il Suo posto? Là ciò pone un problema." Ascoltate il ragionamento di questo serpente. Sta là confondendo Dio Padre col loro maestro lucifero. Ciò che caratterizza lucifero, è l'orgoglio. Tiene talmente alla sua gloria ed al suo posto che non tolèrera mai, qualunque sia la ragione, che i suoi privilegi siano minacciati. Questo stregone pensa allora che Dio Padre è simile.


Questa dichiarazione di questo figlio del maligno lo tradisce. Ciò vi permette di capire che non è sicuro della sua dottrina. La sua dottrina è basata sulla sua cattiva conoscenza di Dio Padre, e su questo paragone che fa tra lucifero e Dio. Si dice che Dio Padre dovrei funzionare come satana. E se Gesù è veramente diverso da Dio Padre e che Dio Padre gli fa condividere la Sua gloria ed il Suo posto come la Bibbia ce l'insegna, è che ciò "pone un problema."


L'Eterno vi benedica!






Sentitevi liberi di fare delle copie di questo articolo e di distribuirle.
Per scaricarlo, cliccate QUI o sull'icona Pdf di fronte.
PDF

Per leggere i file PDF dovete utilizzare Acrobat Reader.
Se non l'avete già potete scaricarlo gratuitamente
 Get Adobe Reader