È GESÙ CRISTO DIO PADRE, IL FIGLIO, E LO SPIRITO SANTO? N°26


Questo'insegnamento è la 26ª parte di una serie di ventisette volumi. Per beneficiarne totalmente, dovete leggere le altre parti.


SINTESI DELLE RICERCHE 9ª Parte


Se Gesù Cristo non ha Padre


Mi sono lanciato sopra in una serie di anafore per aiutarvi a capire meglio la gravità di questa dottrina satanica secondo la quale Gesù Cristo non avrebbe Padre. È ciò che proverò ancora a fare qui sotto. Questa abominazione è una bestemmia tanto grande quanto quelle che nega la Divinità di Cristo.


Se Gesù Cristo non ha Padre, allora tutti quelli che credono in Lui per la loro salvezza, sono tutti persi, perché starebbero credendo in un bugiardo, un impostore, ed un malato mentale.


Se Gesù Cristo non ha Padre, allora quelli che l'adorano, sono tutti degli idolatri, poiché starebbero in effetti adorando un bugiardo, un impostore, ed un malato mentale. E ciò, è un'idolatria. L'idolatria è un peccato che conduce sempre dritto in Inferno. Quelli che seguono Gesù Cristo andranno dunque tutti in Inferno, secondo questa dottrina di demoni.


Se Gesù Cristo non ha Padre, allora tutta la Bibbia è falsa, poiché insegna, dall'Antico Testamento al Nuovo, che Gesù Cristo ha un Padre.


Se Gesù Cristo non ha Padre, allora Dio è bugiardo, Lui che ha detto che Gesù Cristo è Suo amato Figlio, nel quale si è compiaciuto.".


Matteo 3:16-17 "E Gesú, appena fu battezzato uscí fuori dall'acqua; ed ecco i cieli gli si aprirono, ed egli vide lo Spirito di Dio scendere come una colomba e venire su di lui; 17 ed ecco una voce dal cielo. che disse: Questi è il mio amato Figlio, nel quale mi sono compiaciuto."


Se tentate di riscrivere questo versetto alla luce della dottrina dei demoni che dice che è Gesù Sé stesso che è lo Spirito Santo, ecco il risultato: "E Gesú, appena fu battezzato uscí fuori dall'acqua; ed ecco i cieli gli si aprirono, e Gesú vide lo Spirito di Gesú scendere come una colomba e venire su Gesú;"


E non è tutto. Poiché né Dio Padre né lo Spirito Santo esistono secondo questi demoni, e che è Gesù Sé stesso che è nello stesso tempo Dio Padre e lo Spirito Santo, vediamo qui Gesù nell'acqua viene battezzato, vediamo i cieli aprirsi, e questo stesso Gesù scendere come una colomba e venire su Gesù. E sentiamo anche questo stesso Gesù parlare dal cielo e dire: Questi è il mio amato Figlio, nel quale mi sono compiaciuto.


Per voi, sedicenti Cristiani che sostenete questa dottrina di lucifero, e che difendete che Gesù Cristo non abbia Padre e sarebbe Sé stesso Suo proprio Padre, avete adesso molto bene compreso la gravità del peccato che commettevate. Tocca a voi pentirvi immediatamente se siete di Dio, o intestardirvi, se siete dei demoni.


Noi Bambini di Dio, diciamo che abbiamo dato la nostra vita a Gesù. Se Gesù Cristo è un impostore, se Egli non è ciò che ci ha detto che è, allora siamo tutti persi.


Noi Bambini di Dio, diciamo che siamo stati salvati da Gesù Cristo, e che questo stesso Gesù Cristo vive in noi. Se Gesù Cristo è soltanto un malato mentale, questo significa che non solo non siamo dunque salvati, ma siamo tutti posseduti dallo spirito di un schizofrenico


Noi Bambini di Dio, diciamo che Gesù Cristo ritorna molto presto a rapirci. Se Gesù Cristo è soltanto un bugiardo, non ci sarà Rapimento. Perché un semplice bugiardo non può avere il potere e la potenza sufficiente per rapirci.


Vorrei cogliere quest'occasione per darvi un elemento di discernimento molto importante che vi aiuterà a non cadere più mai nella trappola degli agenti di satana, questi seduttori che si travestono dai cristiani o dai servitori di Dio, per distogliere i Bambini di Dio dal cammino della vita eterna.


Quelli che dicono che Gesù Cristo non ha Padre, possono essere classificati in due gruppi: Le persone possedute ed i demoni in carne. Non vedrete dunque mai, dico chiaramente mai, un vero bambino di Dio, sostenere che Gesù Cristo è soltanto un pietoso impostore che ha passato tutto il Suo tempo su terra a farsi passare per il Figlio di Dio, mentre sarebbe in realtà Dio Padre, ed anche lo Spirito Santo, secondo la dottrina di questi demoni. Nessun vero bambino di Dio può bestemmiare così.


Questo genere di bestemmia può venire soltanto da un demone. Sia colui che dice ciò è posseduto da un spirito impuro che si serve di lui per bestemmiare, sia è lui stesso un demone. Ciò che dovete fare per discernere, è dargli semplicemente questo insegnamento da leggere. Se non è un demone, si pentirà dopo la lettura. E se è un demone, si ostinerà. Non si pentirà. I demoni sono delle persone che hanno giurato fedeltà a lucifero. Hanno scelto l'inferno, e non si può far niente per cambiarli. Ecco ciò che la Bibbia ci insegna:


Matteo 13:14-15 "14 Cosí si adempie in loro la profezia d'Isaia, che dice: Voi udirete ma non intenderete; guarderete ma non vedrete. 15 Perché il cuore di questo popolo è divenuto insensibile, essi sono diventati duri d'orecchi e hanno chiuso gli occhi, perché non vedano con gli occhi e non odano con gli orecchi, e non intendano col cuore e non si convertano, e io li guarisca."


A questo riconoscerete i demoni


Da questa serie di ricerche e di studi che abbiamo appena fatti, risulta alcuni altri elementi di discernimento, cioè alcuni punti che ci permetteranno di riconoscere alcuni demoni nell'ambiente detto cristiano.


Se incontrate dei cosiddetti cristiani illuminati che sostengono che la Bibbia ha più di 66 libri, o meno, sappiate che avete a che fare con i demoni.


Se incontrate dei cosiddetti cristiani illuminati che sostengono che Dio ha chiesto loro di fare una nuova Bibbia, sappiate che avete a che fare con i demoni.


Se incontrate dei cosiddetti cristiani illuminati che sostengono che Gesù Cristo non è Dio, sappiate che avete a che fare con i demoni.


Se incontrate dei cosiddetti cristiani illuminati che sostengono che è Gesù Cristo Sé stesso che è Dio Padre, il Figlio e lo Spirito Santo, sappiate che avete a che fare con i demoni.


Perché alcuni Cristiani credono così facilmente a tutte queste eresie che gli agenti dell'Inferno insegnano oggigiorno? È perché hanno abbandonato Dio. In realtà, quelli che dimorano in Dio, e quelli che sono abitati dallo spirito di Dio, non incontrano generalmente alcuna difficoltà a riconoscere Dio, ed a comprenderlo. Abbiamo sufficientemente di esempi nella Bibbia.


Quelli che pretendono di essere da Dio ma che lo combattono, non sono affatto da Lui. Perché quelli che hanno realmente lo spirito di Dio non combattono mai Dio. Nessun vero bambino di Dio può misconoscere il suo Creatore al punto di bestemmiare come questi agenti di satana che sono dietro questa falsa dottrina che stiamo correggendo.


Lasciatemi fare ancora, una volta di più, appello al buon senso di tutti quelli che si dicono già cristiani, e che credono che Gesù Cristo è nello stesso tempo Dio Padre, il Figlio, e lo Spirito Santo.


Cari amici che siete ancora in questo genere di ragionamento satanico, svegliatevi rapidamente, e pentitevi. La vostra dottrina è da lucifero. Come un cristiano che crede che Gesù è il Salvatore dell'umanità può credere nello stesso tempo che questo stesso Gesù sia soltanto un bugiardo, un impostore, ed un individuo mentalmente instabile?


Voi veri Bambini di Dio, lasciate alle persone da fuori le bestemmie, i dibattiti sterili e le discussioni vane che sono la caratteristica delle persone corrotte nella mente. Ci sono degli argomenti che non dovevano più creare il minimo dubbio nella mente di qualcuno che pretende di essere cristiano. Tutto nella Bibbia ci convince dell'esistenza del Padre del nostro Maestro Gesù Cristo.


Che sia l'insegnamento sulla Divinità di Cristo o quest'insegnamento, cos’è difficile da comprendere? Cos’è così difficile perché si abbia bisogno d'interminabili dibattiti? Trattenete ancora una volta di più che sono i bambini di satana che fanno fatica a comprendere o ad accettare la parola di Dio. La parola di Dio è limpida e molto facile da comprendere per i veri Bambini di Dio, e per tutti quelli che sono abitati dallo Spirito di Dio.


Come potete constatarlo attraverso i rapporti delle diverse ricerche che abbiamo fatte, Gesù ha parlato del Padre o di Suo Padre più di 200 volte nella Bibbia. Ed anche quando le persone l'hanno accusato di aver chiamato Dio Suo Padre, non l'ha negato. Gesù ha parlato di Dio o del Suo Dio più di 130 volte nella Bibbia. Gli Apostoli e gli altri Discepoli hanno parlato del Padre o di Dio Padre più di 440 volte nella Bibbia, e tutti hanno riconosciuto che Gesù Cristo è il Figlio di Dio. Hanno dichiarato che Gesù è il Figlio di Dio almeno 110 volte nella Bibbia. Dio Padre, gli Angeli di Dio, satana ed i suoi demoni, hanno tutti dichiarato a più riprese che Gesù è il Figlio di Dio.


Invece, Gesù non ha mai dichiarato nella Bibbia di essere Dio Padre, nemmeno una volta. Ed Egli non ha neanche mai dichiarato di essere lo Spirito Santo, nemmeno una volta. Neanche gli Apostoli e gli altri Discepoli hanno mai dichiarato che Gesù Cristo fosse il Suo proprio Padre o lo Spirito Santo; nemmeno una volta. Neanche Dio Padre, gli Angeli di Dio, satana ed i suoi demoni, non l'hanno mai dichiarato, nemmeno una volta. Nessuno di loro, in nessuna occasione, ha dichiarato che Gesù è Dio Padre ed o lo Spirito Santo.


Non trovate sorprendente che Gesù Cristo sia Dio Padre, ma che Egli non lo menziona nemmeno una volta in tutta la Bibbia? Non trovate sorprendente che Gesù Cristo sia lo Spirito Santo, ma che Egli non lo menziona nemmeno una volta in tutta la Bibbia? A meno che, ovviamente, fosse ignaro di ciò che era, o che sia ignaro di ciò che è. Ed anche se Gesù era ignaro di ciò che fosse, come mai è che tutti gli altri siano tutti ignari nello stesso momento? Dio Padre sarebbe altrettanto ignaro? Gli Angeli di Dio sarebbero altrettanto ignari? Satana sarebbe anche lui ignaro del fatto che Gesù è allo stesso tempo Dio Padre e lo Spirito Santo? I suoi demoni l'ignorerebbero anche loro?


Ho ancora bisogno di altre prove per convincervi che sono dei demoni in carne che sostengono che è Gesù Cristo che è nello stesso tempo Dio Padre, il Figlio, e lo Spirito Santo? Pensate veramente che questi serpenti conoscano più di Gesù Sé ciò che Gesù sarebbe o non sarebbe? Tenetevi questo in mente: "Anche se tu pestassi lo stolto in un mortaio tra il grano con un pestello, la sua stoltezza non si allontanerebbe da lui." Proverbi 27:22


Può avere dei veri Bambini di Dio in questa setta?


Si può porsi la domanda di sapere se un vero bambino di Dio può trovarsi in questa setta satanica, in caso affermativo, come e perché. La risposta è sì. Un vero bambino di Dio può trovarsi in queste sette, e non sarei sorpreso che ce siano molte in mezzo a questi demoni che sostengono questa bestemmia. Come è possibile?


Per voi tutti che avete creduto nella verità o nel vero Vangelo, vi chiedete a ragione come una persona normale può credere a questo genere di bestemmia che nessun versetto della Bibbia sostiene. Ma non è il caso per quelli dei cristiani che hanno avuto la sfortuna di credere in mezzo a questi demoni. Hanno conosciuto soltanto questa dottrina, con tutte le seduzioni che ne conseguono, senza dimenticare i numerosi incantesimi degli agenti dell'Inferno che danno a questa dottrina satanica un'apparenza di buon senso per chiunque non ha discernimento.


Finché questo studio sia fatto e che dimostravamo che non c'è alcun versetto nella Bibbia che sostiene questa bestemmia, questi cristiani erano convinti che c'erano molti versetti che sostenevano la loro dottrina, perché i demoni che li distolgono da Dio, usano molti versetti i cui torcono il significato, per giustificare le loro menzogne. E questi cristiani ignoranti credono allora di avere dei versetti che provano il loro insegnamento. È per ciò che quando parli con loro, ti recitano gli stessi versetti presi fuori dal contesto, e il cui significato è snaturato, come prove della loro dottrina.


È ora che si renderanno conto che in effetti, non c'è alcun versetto nella Bibbia che sostiene la loro bestemmia. È la dimostrazione che il Signore ha appena fatta attraverso questo studio che aprirà infine i loro occhi. È ora che questi cristiani ignoranti potranno essere liberati. Non siate dunque stupiti di tutta l'agitazione che c'è nel campo di satana da quando ci siamo lanciati in questo studio. Appena uno di questi gruppi satanici che diffonde questa dottrina di demoni è stato informato da uno dei loro colleghi serpenti, che stavamo cercando di smontare la loro dottrina satanica, facendo un insegnamento per metterlo a disposizione di tutti, questi figli del diavolo furono colti da panico. Sapendo che non hanno per soli ferri del mestiere che questa dottrina satanica, sanno che una volta la loro menzogna smontata, non avranno più niente da redire. Lo sanno molto bene, e è per ciò che stanno agitandosi. Hanno perso totalmente il sonno.


Sappiate dunque che può avere alcune persone sincere in mezzo a questi demoni. È d'altronde lo scopo primario per il quale il Signore ci ha permesso di fare questo studio, che sembrava di essere una perdita di tempo per noi. Ci sono dunque alcuni prigionieri da liberare, e saranno tutti liberati da questo insegnamento nel nome di Gesù. Ora che la vostra domanda è risposta, lasciatemi sviluppare questi altri punti che libereranno i nostri fratelli.


Altri punti importanti da comprendere


Dopo tutta la dimostrazione della verità che abbiamo appena fatta attraverso questo studio allo scopo di salvare i Bambini di Dio prese nella trappola di questa falsa dottrina, il Signore mi ha rivelato alcuni altri punti importanti che bisogna assolutamente spiegare adeguatamente, per liberare totalmente i Suoi Bambini. Si tratta della nozione della pluralità dei Dei, dell'immagine dell'uomo rispetto a Dio, e della differenza che c'è tra Gesù Cristo e lucifero.


Benché la nozione di molti Dei sia stata trattata sopra, il Signore mi ha messo nel cuore di ritornarci, sviluppando dei nuovi aspetti che completeranno l'insegnamento. Questa nozione è tanto più importante, in quanto questi figli del maligno riescono ogni volta a aggrapparsi per turbare alcuni spiriti deboli. Appena questi stregoni non sanno più come diffondere la loro menzogna, si trincerano dietro la sedicente nozione della pluralità dei Dei. È questa sedicente nozione che i demoni brandiscono ogni volta che vogliono seminare confusione nella mente delle persone instabili che cadono nella trappola di ascoltarli.


Il sedicente concetto della pluralità dei Dio resta dunque la bomba che questi stregoni detengono e che sono sicuri che ogni volta che è lasciata, tutti quelli che li ascoltano saranno turbati. Con la grazia di Dio, rovesceranno questa fortezza con la parola di Dio, ed aiuteremo i Bambini di Dio ad afferrare una volta per tutte questa nozione, così come l'immagine dell'uomo rispetto a Dio Padre, e la differenza che c'è tra Gesù Cristo e lucifero.


Tutti quelli che sono in questa dottrina satanica per ignoranza, e tutti quelli che hanno già ascoltato questa dottrina e che sono costantemente ossessionati dagli incantesimi legati alla stregoneria di questi stregoni, saranno liberati da queste spiegazioni che svilupperò. Oltre a tutte le prove che il Signore ha appena accordate loro attraverso tutte le ricerche che abbiamo fatte, queste spiegazioni distruggeranno totalmente la potenza dell'accecamento in cui sono incatenati.


Liberazione dei Bambini di Dio incastrati in questa setta satanica


Per voi, cari fratelli, che siete in questa dottrina satanica per ignoranza, ecco un elemento con cui i demoni vi tengono prigionieri. Si tratta di questa nozione di Padre e Figlio che fanno uno. I demoni cercano ogni volta di dirvi che se il Figlio ha detto che è nel Padre e il Padre è in Lui, questo significa che il Figlio Lui stesso è il Padre. Qui è uno dei passi con cui questi demoni vi disturbano:


Giovanni 14:7-11 "Se mi aveste conosciuto, avreste conosciuto anche mio Padre; fin da ora lo conoscete e l'avete visto. 8 Filippo gli disse: Signore, mostraci il Padre e ci basta. 9 Gesú gli disse: «Da tanto tempo io sono con voi e tu non mi hai ancora conosciuto, Filippo? Chi ha visto me, ha visto il Padre; come mai dici: Mostraci il Padre? 10 Non credi che io sono nel Padre e che il Padre è in me? Le parole che io vi dico, non le dico da me stesso. Il Padre che dimora in me è colui che fa le opere. 11 Credetemi che io sono nel Padre e che il Padre è in me, se no, credetemi a motivo delle opere stesse."


Gli stregoni alterano il significato di questo passo e dicono che, poiché Gesù ha detto a Filippo che chi Lo vede ha visto il Padre, ciò vuole dire che Gesù è Dio Padre. Non lasciatevi turbare da questa seduzione, beneamati. Lasciatemi smontare questa follia per voi. Lasciatemi provarvi che la saggezza di Dio rovescia tutti i ragionamenti dei demoni.


L'uomo è l'immagine di Dio


Genesi 1:26-27 "Poi Dio disse: Facciamo l'uomo a nostra immagine e a nostra somiglianza, ed abbia dominio sui pesci del mare, sugli uccelli del cielo, sul bestiame e su tutta la terra, e su tutti i rettili che strisciano sulla terra. 27Così Dio creò l'uomo a sua immagine; lo creò a immagine di Dio; li creò maschio e femmina."


Siamo stati creati all'immagine di Dio. Questo vuol dire in chiaro che quello che ci vede, ha un'idea di ciò che Dio è. Se dunque noi, semplici uomini, siamo l'immagine di Dio, e possiamo presentare a quelli che ci vedeno un'immagine di questo vero Dio, a maggior ragione il Figlio unico di Dio, che è l'immagine perfetta di Dio? Gesù Cristo in quanto Figlio unico di Dio, è l'immagine perfetta di Dio. È semplicemente logico e naturale dunque che colui che vede Gesù vede il Padre, senza che Gesù sia il Padre. I bambini di satana non comprendono niente perché hanno la mente oscurata. "Ma se il nostro evangelo è ancora velato, esso lo è per quelli che periscono, 4 nei quali il dio di questo secolo ha accecato le menti di quelli che non credono, affinché non risplenda loro la luce dell'evangelo della gloria di Cristo, che è l'immagine di Dio." 2Corinzi 4:3-4


Lasciatemi darvi un'altra prova che siamo l'immagine di Dio. Leggiamo il passo seguente: Genesi 18:1-33 "L'Eterno apparve ad Abrahamo alle querce di Mamre, mentre egli sedeva all'ingresso della tenda durante il caldo del giorno. 2 Abrahamo alzò gli occhi ed ecco, tre uomini stavano in piedi accanto a lui. Appena li vide, corse loro incontro dall'ingresso della tenda, si prostrò fino a terra e disse: 3 «Signor mio, se ho trovato grazia davanti a te, ti prego non passar senza fermarti dal tuo servo! 4 Deh, lasciate che si porti un po' d'acqua, affinché possiate lavarvi i piedi, e riposatevi sotto questo albero... 13 E l'Eterno disse ad Abrahamo: «Perché mai ha riso Sara dicendo: "Partorirò io per davvero, vecchia come sono?". 14 Vi è forse qualcosa che sia troppo difficile per l'Eterno? Al tempo fissato, fra un anno, ritornerò da te, e Sara avrà un figlio..."


Come avete appena letto in questo passo di Genesi 18, tre uomini hanno fatto visita ad Abrahamo tra i quali l'Eterno. Non è in sogno che Abrahamo ha ricevuto l'Eterno, è nella realtà. Ed Abrahamo ha ricevuto degli uomini che avevano veramente la forma e l'immagine degli uomini che voi ed io siamo. Li ha ricevuti come si riceverebbe degli uomini normali, proponendo loro ciò che si proporrebbe agli uomini normali. È là un'altra prova che Dio ha creato l'uomo a Sua immagine. Siamo dunque l'immagine di Dio.


L’Eterno vi benedica!






Sentitevi liberi di fare delle copie di questo articolo e di distribuirle.
Per scaricarlo, cliccate QUI o sull'icona Pdf di fronte.
PDF

Per leggere i file PDF dovete utilizzare Acrobat Reader.
Se non l'avete già potete scaricarlo gratuitamente
 Get Adobe Reader